Ultime News

martedì 29 ottobre 2013

Le canzoni di Britney Spears usate dai militari per spaventare i pirati!

L'ha rilevato un capitano della marina inglese: le canzoni di Britney Spears spaventano i pirati somali!


La notizia bomba, scusatemi per la citazione di Jeremy Clarkson, è arrivata oggi ed ha già fatto il giro del web.

Per contrastare i sempre più frequenti attacchi dei pirati, soprattutto al largo delle coste della Somalia, la marina inglese ha deciso di sfruttare la notorietà di Britney Spears, in quanto conosciuto riferimento alla cultura occidentale.
Ecco le parole del capitano della Marina inglese, Rachel Owen:


“Le sue canzoni sono state selezionate dal team della sicurezza per accompagnare le nostre autocisterne, abbiamo infatti pensato che sarebbero state le più odiose per i pirati. Questi uomini non possono sopportare la cultura o la musica occidentale, rendendo così i successi di Britney perfetti per l’uso”

“Ci sono un sacco di vite e merci in gioco, per cui la sicurezza è di primaria importanza. Gli altoparlanti possono essere rivolti esclusivamente ai pirati in modo da non disturbare l’equipaggio. Sono così efficaci per la sicurezza della nave che raramente c’è bisogno di ricorrere a pistole: non appena i pirati ottengono un assaggio di Britney si muovono nel più breve tempo possibile”

A questo punto noi non possiamo che suggerire ai nostri connazionali altri esempio di armi di distruzione di massa, Justin Bieber, Moreno, One Direction??

Nessun commento:

Posta un commento