Ultime News

giovedì 23 gennaio 2014

Tutti pazzi per Cico: JUSTIN BIEBER ARRESTATO, GIUSTIZIA E' FATTA

BuonSalve a tutti miei cari lettori,
sono sempre io il vostro CICO.

Oggi è accaduto l'impensabile: dopo la cattura di Osama Bin Laden da parte degli Stati Uniti questa è la seconda cosa migliore che abbia fatto il dipartimento di polizia di Miami; Justin Bieber, il re di tutti i bimibminkia è stato arrestato.


GIUSTIZIA E' FATTA!


La sottospecie di bradipo con una protesi all'anca che si spaccia per cantante anche se tutto quelli che esce dalla sua bocca sembra essere uscito dal retto di Peter Griffin stava guidando in stato di ebrezza (troppo latte al cioccolato) e ha deciso di fare una gara con un italiano alla guida di una ferrari testarossa.

Ma dico io, qualunque persona dotata di un intelligenza semi umana avrebbe capito di non avere nessuna speranza contro un italiano (e che cazzo, noi siamo i migliori)!
Infatti, mentre il giovincello rachitico con il fisico da lanciatore di coriandoli e suonatore di citofoni è stato trattenuto dalla polizia, il bell'imbusto italiano facendo onore al suo grande paese è scappato a gambe levate.

Ora la domanda sorge spontanea: primo che cosa ci faceva un lattante con evidenti problemi alle corde vocali dovuti a troppi lecca lecca alla frutta al volante di una bellissima Lamborghini? secondo perchè è stato arrestato solo adesso?

Tutti noi abbiamo dovuto assistere inermi a ben 5 anni di orribili lamenti degni di una mamma tricheco con le doglie e nessuno ha fatto nulla (io almeno avrei chiamato la protezione animali per far riportare quel piccolo narvalo spiaggiato in attesa della sua morte imminente nel grande mare di merda da dove proveniva).

C'è da dire che il vero problema a livello mondiale non e mai stata la sua orribile voce o quel suo aspetto da ornitorinco truccato da Bellatrix Lestrange ma dal fatto che c'erano bel 20 milioni di bambine arrapate che lo seguivano come uno dei ragazzi obesi di "Teenager in crisi di peso" che vede una hamburger ricoperto di sciroppo d'acero.

Spero che almeno adesso si risveglino dal malocchio che l'agente di Giustino ha gettato su di loro (è la spiegazione più plausibile che mi sia venuta in mente) e che ritornino a tifare per il Team Jacob (piccoli passi, tra poco arresteranno anche lui).

Sono davvero contento del fatto che sia stato messo dietro le sbarre e sperando che non faccia la stessa fine di quelle puttanelle di spring breakers mi auguro che ci rimanga un bel po', giusto il tempo di far cadere una saponetta nelle docce e doverla raccogliere con alle spalle qualche galeotto superdotato a cui hanno negato la visita coniugale.

Vi saluto con questa battutina sul sesso,
il vostro potteriano polposo CICO

2 commenti:

  1. Ahahahahah sei troppo simpatico e ti trovo geniale :) Ahahahahah

    RispondiElimina