Ultime News

sabato 8 febbraio 2014

Le T.A.T.U tornano a cantare per le olimpiadi di Sochi

Ieri si sono aperte le olimpiadi invernali di Sochi, le prime olimpiadi invernali ospitate dallo stato russo.
Per l'occasione non si è badato a spese: si dice che Putin abbia speso più di quanto è stato speso da tutte le precedenti olimpiadi invernali messe insieme, qualcosa come 52 miliardi!


Durante la cerimonia di apertura, uno spettacolo atto a narrare alcuni dei momenti più importanti della storia della Russia, non è mancata la musica. A rappresentanza della musica russa, oltre ai classici brani classici come il lago dei cigni, sono state chiamate le artiste russe di maggior successo a livello internazioanle, si tratta delle T.A.T.U, il controverso duo che una decina di anni fa conquistò il mondo grazie a brani come All About Us e Not Gonna Get Us. Proprio quest'ultimo è stato scelto come colonna sonora durante la sfilata della delegazione di casa.


Il brano è stato cantato nella versione originale russa, Nas Ne Dagonat, che significa non ci potete fermare, lo slogan perfetto per presentare la squadra olimpica russa!

Ecco il video dell'esibizione:





Nessun commento:

Posta un commento