Ultime News

martedì 8 aprile 2014

8 tra i video musicali più costosi della storia.

Oggi i video delle canzoni sono diventati uno dei fattori fondamentali nel decretarne il successo, soprattutto nel mondo pop, tanto che note classifiche come Billboard hanno iniziato a tenere conto delle visualizzazioni su Youtube.


Girare un video d'effetto e che riesca a stupire il pubblico oltre a valorizzare la canzone non è cosa facile e spesso i budget impiegati dai cantanti sono molto alti.
Ecco allora una classifica con 8 dei video musicali più costosi della storia, tutti sopra il milione di dollari.




8 Britney Spears  - Toxic ( 1 milione )

Risale all'anno 2003 il video più famoso della principessa del pop Britney Spears, stiamo parlando del brano vincitore di Grammy Toxic.
Un milione tondo il budget per girare le famose scene in cui troviamo Britney in vari ambiti, dalla hostess d'aereo fino ad un'agente segreto in missione.




- 7 Sisqo - ‘Thong Song’ ( 1.1 milioni )

Grandi spese anche per il rapper Sisqo che si affida al regista Joshep Khan nel dirigere il video del brano Thong Song. Miami, spiaggia, mare e modelle, un clichè dei video dei rapper di colore americani.




- 6 Kanye West - Stronger ( 1.2 milioni )

3 mesi di lavoro tra riprese, montaggio ed effetti speciali per Kanye West che non si è risparmiato niente per il video di Stronger, volando fino in Giappone per girare un video geniale come la canzone.
Non a caso rimane fino ad oggi come il suo brano di maggior successo ed il più conosciuto in tutto il mondo.




- 5 Backstreet Boys - Larger Than Life ( 2.1milioni )

Voliamo sopra i 2 milioni di dollari con i Backstreet Boys che ai tempi del loro grande successo mondiali hanno tirato fuori tutto quello che avevano per il video di Larger Than Life.
Effetti speciali costosissimi ed all'avanguardia per i tempi, era il 1999, con un ispirazione presa direttamente da Star Wars. La sola scena di Brian sulla tavola da surf è costato 90.000 dollari.




-4 Michael Jackson - ‘Bad’ ( 2.2 milioni )
Al quarto posto troviamo lui, il cantante che ha portato il concetto di video musicale al livello successivo, Michael Jackson.
Martin Scorsese e 2 mesi di riprese per creare un video di 18 minuti nella sua versione integrale che conoscono in tantissimi, si tratta di Bad.




-3 Mariah Carey - Hearthbreaker ( 2.5 milioni )

La cantante donna di maggior successo della storia occupa il terzo posto grazie ad un video per il quale non ci sono stati limiti, Mariah Carey con la sua Hearbreaker. La collaborazione con Jay-Z è accompagnata da un video, girato nel 1999 che non ha strabilianti effetti speciali ma che risulta curatissimo sotto ogni aspetto. Soltanto per affittare il cinema delle riprese sono stati spesi 100.000 dollari.




-2 Madonna - ‘Die Another Day’ ( 6.1 milioni )

Saliamo su un altro livello con Madonna, chiamata a cantare per la colonna sonora di 007 nel 2002.
Il video di Die Another Day è un susseguirsi di effetti speciali e scene spettacolari come un film di altissimo budget. Il costo? Oltre i 6 milioni di dollari!




-1 Michael Jackson e Janet Jackson - Scream ( 7 milioni )

Al primo posto non potevamo non ritrovare lui, Michael Jackson, questa volta in compagnia della sorella Janet nel brano Scream. Il video della celebre canzone è stato registrato quasi 20 anni fa ma grazie ad un budget mostruoso di 7 milioni di dollari risulta moderno anche oggi.
Ambientazioni futuristiche per un video in bianco e nero che resterà come una pietra miliare della videografia moderna insieme a Thriller.

Nessun commento:

Posta un commento