Ultime News

lunedì 16 giugno 2014

Maroon 5 - Maps. Nuova Canzone, Testo e Traduzione

Maroon 5 - Maps cover

Adam Levine ed il resto del gruppo sono tornati con il primo singolo del loro prossimo disco. Maps è la nuova canzone dei Maroon 5 ed è stata presentata oggi sul canale Youtube della band americana.
Dopo aver riscosso un grandissimo successo con i singoli del loro ultimo disco ( Payphone e One ore Night ), i Maroon 5 decidono di continuare sulla strada delle canzoni orecchiabili dal facile successo in radio. Maps punta fin dal primo ascolto sul falsetto di Adam Levine unito ad un sound semplice e di effetto che rende la canzone riconoscibile fin da subito.


Siamo lontani dai suoni più soul dei loro primi successi, quelli rimasti nel cuore dei fan e che li hanno fatto conoscere al grande pubblico. Un peccato che la band si sia svenduta così palesemente alla musica commerciale.
Ascoltate qua Maps dei Maroon 5:


Audio:



Testo:

I miss taste of the sweet life
I miss the conversation
I’m searching for a song tonight
I’m changing all of the stations
I like to think that, we had it all
We drew a map to a better place
But on that road I took a fall
Oh baby why did you run away?

I was there for you
In your darkest times
I was there for you
In your darkest nights

But I wonder where were you
When I was at my worst
Down on my knees
And you said you had my back
So I wonder where were you
All the roads you took came back to me
So I’m following the map that leads to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following

I hear your voice in my sleep at night
Hard to resist temptation
Cause all these strangers come over me
Now I can’t get over you
No I just can’t get over you

I was there for you
In your darkest times
I was there for you
In your darkest nights

But I wonder where were you
When I was at my worst
Down on my knees
And you said you had my back
So I wonder where were you
All the roads you took came back to me
So I’m following the map that leads to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you

Oh oh oh
Oh oh oh
Yeah yeah yeah
Oh oh

Oh I was there for you
Oh In you darkest times
Oh I was there for you
Oh In your darkest nights

Oh I was there for you
Oh In you darkest times
Oh I was there for you
Oh In your darkest nights

But I wonder where were you
When I was at my worst
Down on my knees
And you said you had my back
So I wonder where were you
All the roads you took came back to me
So I’m following the map that leads to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following


Traduzione:

Mi manca il sapore della dolce vita
Mi manca la conversazione
Sto cercando una canzone stasera
Sto cambiando tutte le stazioni
Mi piace pensare che, avevamo tutto
Abbiamo disegnato una mappa per un posto migliore
Ma lungo quella strada sono caduto
Oh tesoro perché sei scappata via?

Ero lì per te
Nei momenti più bui
Ero lì per te
Nelle tue notti più buie

Ma mi chiedo dove fossi
Quando ero al mio peggio
In ginocchio
E saresti stata dietro di me
Allora mi chiedo dove eri
Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
Così sto seguendo la mappa che conduce a te
La mappa che conduce a te
Non c'è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te
La mappa che conduce a te
Non è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te

Sento la tua voce nel mio sonno durante la notte
Difficile resistere alla tentazione
Perché tutte queste persone sconosciute vengono su di me
Ora che non posso avere te
No, Io proprio non riesco ad averti

Ero lì per te
Nei momenti più bui
Ero lì per te
Nelle tue notti più buie

Ma mi chiedo dove fossi
Quando ero al mio peggio
In ginocchio
E saresti stata dietro di me
Allora mi chiedo dove eri
Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
Così sto seguendo la mappa che conduce a te
La mappa che conduce a te
Non c'è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te
La mappa che conduce a te
Non è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te

Oh oh oh
Oh oh oh
Yeah yeah yeah
Oh oh

Oh, io ero lì per te
Oh Nei tuoi momenti più bui
Oh, io ero lì per te
Oh Nelle tue notti più buie

Oh, io ero lì per te
Oh Nei tuoi momenti più bui
Oh, io ero lì per te
Oh Nelle tue notti più buie

Ma mi chiedo dove fossi
Quando ero al mio peggio
In ginocchio
E saresti stata dietro di me
Allora mi chiedo dove eri
Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
Così sto seguendo la mappa che conduce a te
La mappa che conduce a te
Non c'è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te
La mappa che conduce a te
Non è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te

Nessun commento:

Posta un commento