Ultime News

venerdì 19 settembre 2014

Annalisa - L'ultimo addio. Nuova Canzone, Cover e Testo

Lo sapete già, non amo particolarmente la musica italiana, salvo rari casi, come quello di Annalisa.
La cantante uscita da Amici si è affermata come una cantante fuori dalle mode che ha sempre seguito la sua strada.


Quest'anno Annalisa ha lavorato insieme a Kekko dei Modà per creare il nuovo album, da cui abbiamo già sentito il primo singolo, Sento Solo Il Presente, brano che mostrava anche troppo le influenze dei Modà.

Adesso è arrivato il momento del secondo singolo, una ballata pop-rock che già dalla cover ufficiale faceva pensare a Lana Del Rey, una somiglianza che le va soltanto a favore! Come sempre Annalisa rende sue le canzoni grazie ad una grande espressività ed ad una voce particolare.
La canzone è stata rilasciata oggi ed ha subito incontrato un caldo accoglimento da parte dei fan che l'hanno fatta schizzare in cima ad Itunes.
Ecco le parole della cantante:


È uscito! L’ultimo Addio è in tutti gli store!
Finalmente ci siamo. Sono emozionata, felice e orgogliosa, perché questa canzone (per me) è speciale, mi fa male e bene allo stesso tempo. Come tutte le cose belle.


Audio:



Testo:

La strada neanche la guardavi
Andavi veloce
Facevi Elvis, io ridevo senza un perché
I treni persi il lunedì
Le notti di Amsterdam
E mi piaceva andare a letto con te
Tutte le volte come l'ultima da vivere

E giro intorno e non mi fermo mai
Sono uguale a te
E anche se affondo
Non ti accorgerai
Che sei con me

Ciò che provo io non è più importante
Fare a modo mio non ha mai risolto niente
Sei l'ultimo addio per me

Ma forse è stato solo un sogno
Un colpo di testa
Sempre in ritardo sulla vita e su di me
E litigare per un giorno
Senza guardarsi mai
Tu mi dicevi "non fidarti di me"
Ma io volevo solo te

E giro intorno e non mi fermo mai
Sono uguale a te
E anche se affondo
Non ti accorgerai
Che sei con me

Ciò che provo io non è più importante
Fare a modo mio non ha mai risolto niente
Sei l'ultimo addio per me
Sei l'ultimo addio per me

Ora guido io
Sempre guido io
Vedrai

E giro intorno e non mi fermo mai
Sono uguale a te
E anche se affondo
Non ti accorgerai
Che sei con me

Ciò che provo io non è più importante
Fare a modo mio non ha mai risolto niente
Sei l'ultimo addio per me

Nessun commento:

Posta un commento