Ultime News

domenica 25 gennaio 2015

I Black Eyed Peas sostituiscono Fergie nel prossimo album.

Se c'è un fattore che ha caratterizzato tutti gli album di successo dei Black Eyed Peas, quello è sicuramente Fergie, la voce femminile del gruppo.

Fergie black eyed peas

Quando la cantante si è unita ai 3 Peas per il disco Elephunk, il successo del gruppo è schizzato a livelli stellari. Da Where Is The Love in avanti i Peas sono diventati uno dei gruppi musicali di maggior successo della storia della musica, capaci di dominare le classifiche con brani come I Gotta Feeling per mesi e mesi.
Quest'anno sarebbe dovuto essere l'anno del loro come back, dopo 5 anni di pausa, durante i quali i 4 componenti si sono dedicati a progetti da solisti. L'album del ritorno, il quinto da quando Fergie si è unita al gruppo, sarebbe capitato a pennello per festeggiare i 20 anni di carriera.

Avrete forse notato che Fergie ha appena lanciato il suo nuovo singolo da solista, L.A Love, proprio in questi ultimi mesi, facendo presagire l'arrivo del suo attesissimo secondo album da solista.
I tempi quindi avrebbero portato ad una sovrapposizione dei due progetti, subito spiegata da una notizia sconvolgente da parte di Will.I.Am.
Quest'anno non sarà più Fergie la voce femminile del gruppo, ma CL delle 2NE1, la cantante coreana del celebre gruppo asiatico, poco conosciuto dalle nostre parti, ma una vera e propria pietra miliare nel mercato asiatico. Non sappiamo ancora se sia una volontà propria di Fergie, o dovuta a cause esterne, in ogni caso Fergie nei prossimi mesi si concentrerà soltanto sul proprio album da solista.


Personalmente penso i Peas senza Fergie non sussistano, Will.i.am, taboo e apl.de.ap devono proprio a Fergie l'inizio del successo mondiale del gruppo, che senza di lei non era mai decollato.
Cl delle 2NE1, per quanto brava e conosciuta in nell'estremo oriente, non riuscirà mai a sostituire la presenza di Fergie. Nonostante questo penso che il nome del gruppo sia così grande che il grande pubblico non patirà così tanto il cambio di cantante, almeno nei primi tempi.

Nessun commento:

Posta un commento