Ultime News

mercoledì 14 gennaio 2015

Meghan Trainor parte col botto negli States: 200.000 copie previste per Title

Se anche voi vi stavate chiedendo se Meghan Trainor fosse la nuova Carly Rae Jepsen oggi avete la risposta..ed è un sonoro no! La cantante di All About That Bass non è diventata una One Hit Wonder ma ha ripetuto il successo del primo singolo con il successivo, Lips Are Moving.


Ma i numeri che più contano sono quelli della first week di vendita del suo disco di debutto, intitolato Title. Il disco ha visto luce il 9 Gennaio e le prime stime di vendita parlano di un bottino variabile tra le 175.000 e le 200.000 copie. Sono numeri veramente grandi che la catapulterebbero tra le migliori prime settimane degli ultimi anni. Confermando così il ruolo di primo piano ottenuto dalla giovane ragazza in questi ultimi mesi.

Per fare due paragoni pensiamo che colleghe come Ariana Grande e Lorde non sono andate oltre le 150.000 copie mentre star più navigate come Mariah Carey, Jennifer Lopez ed Avril Lavigne si sono fermate sotto quota 100.000.
Meglio di lei soltanto Taylor Swift, che naviga in un altro mondo, e pochi altri nomi. Insomma un risultato veramente oltre le più rosee aspettative.

Nessun commento:

Posta un commento