Ultime News

martedì 17 febbraio 2015

Madonna boicottata dalle radio americane ed inglesi, ma in Italia è un'altra storia

Madonna è un nome storico della musica, quasi immortale, visto che sono 30 anni che la regina del pop è trasmessa dalle radio del mondo. Da noi l'ultimo singolo Living For Love è stato ben accolto dal pubblico ed è tutt'ora un pezzo molto passato in radio ( in mezz'ora di auto l'ho sentita ben due volte alla radio ). Nel resto del mondo però le quotazioni di Madonna sono molto calate, basta dare un'occhiata alla performance in classifica dei singoli degli ultimi due album. Questo nonostante miss Ciccone continui a riempire stadi come se fossero stanze e faccia sfracelli con i concerti.


Uno dei motivi dello scarso successo delle ultime canzoni è il fatto che alcune radio, come la BBC 1, la più importante del Regno Unito, abbiano deciso di non passare più le canzoni di Madonna a priori. Il motivo? Madonna è troppo vecchia! Ecco le dichiarazioni della radio:

“La stazione radio avrebbe tolto dalla playlist il brano “Living For Love” di Madonna, in base ad un sondaggio sugli ascoltatori, e sul merito musicale. Un insider della radio ha rivelato: “Alla fine si basa tutto sulla popolarità, è naturale che quando un artista invecchia, il suo pubblico va da qualche altra parte, e Radio 1 deve riflettere tutto questo. La stazione ha l’obbligo di seguire i desideri dei suoi ascoltatori giovani.

Non pensiamo che gli ascoltatori passino notti in bianco se la radio passa meno Madonna rispetto al passato”. Per Madonna un altro pugno in faccia, specialmente se si pensa alle sue 13 no.1 hit ottenute tra l’85 ed il 08 in Gran Bretagna. Madonna si trova così nella lista dei vecchi con Kate Bush, Robbie Williams, Clidd Richard, tutti poco passati dalla Radio 1. La Ciccone si deve accontentare di BBC Radio 2, che punta ad un target degli Over 35.




Insomma, la strada è tutta in salita per Living For Love, che avrà vita dura in Inghilterra. Come avrete letto nella dichiarazione, sono molti gli artisti che hanno subito una simile sorte. Perfino Nicole Scherzinger, che ha 37 anni, è stata poco passata per lo stesso motivo.

Non diversa è stata la sorte del singolo anche negli USA, dove le radio faticano a trasmettere Madonna anche se è ancora una delle star più chiaccherate del momento. Non stupitevi quindi se la canzone non è così alta nelle classifiche!

Nessun commento:

Posta un commento