Ultime News

giovedì 16 aprile 2015

Rebel Heart: BOOM in Italia con 50.000 copie + nuova data ITALIANA


Se nel resto del mondo Rebel Heart è stato un flop di vendite (500.000 copie scarse), in Italia è il sesto album più venduto del 2015 grazie ad un bottino di 50.000 copie.
Madonna dev'essere molto contenta del supporto dei Madonnari italiani, non a caso ha aggiunto una terza data a Torino, il 19 Novembre.

          

4 commenti:

  1. Proprio il video proposto poco sopra sopra, gode a 2 settimane dall'uscita, di 5.034.431 visualizzazioni. E' uno dei brani più scaricati su i Tunes.Senza eccedere in catastrofismi, l'album in effetti, si attesta attorno alle 600.000 copie fisiche certificate in 5 settimane, ma ha comunque avuto la forza di esordire in prima posizione anche su Billboard sia tra i top album sales, che nei Top digital downloads. In tempi di crisi economica vendere cd è difficoltoso per tutti gli artisti, specialmente per ci crea le deluxe e le super deluxe edition, che possono effettivamente , spingere gli ascoltatori verso altri lidi piu' o meno legali dettati dalla contingenza.... Flop o aspettative a parte , a me l'album non dispiace affatto, anzi lo trovo bello tosto specialmente per chi capisce l'inglese al volo....a proposito complimenti sinceri al sito per le ottime traduzioni che ho avuto modo di riscontrare. Bravi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il 21 Marzo 2015 avete titolato così : "Rebel Heart #1 in tutto il mondo... Madonna spiazza tutti" ......La prima settimana d'uscita a Metà Marzo è stata ottima per questo album, sabotato a Natale col furto delle tracks e la diffusione, che ne ha reso piu' tortuosa l'uscita, e i seguenti risultati numerici. Eviterei disfattismi del momento, per dare equilibrio agli articoli pubblicati. Se poi serve fare sensazionalismo, qualche lettore piu' sprovveduto magari metabolizza tutto,così come somministrato.

      Elimina
    2. Innanzitutto grazie per i complimenti! Per il resto abbiamo seguito molto Madonna e il lancio di Rebel Heart fin dall'uscita delle tracce prima di Natale. Il senso dei nostri articoli è stato quello di rendere conto delle vendite del dico settimana dopo settimana. Abbiamo più volte sottolineato come queste fossero davvero scarse in paesi come gli USA mentre sono state ottime da noi in Italia. Nel mondo il disco è comunque riuscito a debuttare al primo posto pur vendendo molto di meno rispetto a quanto fossimo abituati a vedere con la Ciccone, ma regalando una nuova N.1. C'è da dire che però nonostante la fortissima promozione, la più grande per Madonna da tanti anni a questa parte, le vendite con fatica raggiungeranno il milione, un peccato visto che il disco è di indiscussa qualità. Dopo anni in cui si è gridato al flop per dischi come Artpop e Bionic, questa volta ci è sembrato che il termine fosse adatto a definire le vendite di Rebel Heart a livello mondiale. Più che una critica vuole essere una constatazione!

      Elimina
    3. Capisco il giudizio di merito generale ,apprezzo i Vs. riconoscimenti qualitativi all'album e accetto la constatazione metrica di vendita nel lungo termine. Venendo al prodotto Rebel Heart in sé, visto che surclassa, abbondantemente (oggettivamente), produzioni precedenti quali hard candy e mdna, mi dispiacerebbe solo che musicalmente, filtrasse per " gridi semanticamente coloriti", il messaggio, per chi ancora non ha avuto modo di valutare interamente l'album con il proprio orecchio , che fossimo dinanzi ad un album di infima qualità generale, poiché sarebbe un vero peccato discografico,( non certo addebitabile a voi), ma ad una incresciosa disattenzione valutativa e superficialità del pubblico. Ciao :-) Di nuovo felicitazioni per il sito , è stato una piacevole scoperta per me!

      Elimina