Ultime News

martedì 26 maggio 2015

Anna Tatangelo copia Beyoncé per il sexy video di Inafferrabile ( Video e Testo )



Anna Tatangelo non ha ancora capito che il puttanpop italiano proprio non funziona e dopo la Muchacha troppo sexy arriva il video del nuovo singolo della cantante, Inafferrabile.
Questa volta la Tatangelo non si è risparmiata niente e tra un cambio d'abito e l'altro, scenografie, coreografie e pose sexy ha firmato un video che strizza l'occhio al pop internazionale. Niente a che fare con gli standard della musica del nostro paese.

Quello che però lascia perplessi, oltre alla poca credibilità di questo progetto, sono i fin troppi riferimenti a Beyoncé, presa come vero e proprio punto di riferimento per questo video. Sarà opera del regista, Cosimo Alemà, o sarà un'idea della cantante? Sotto qualche esempio di quelle di cui stiamo parlando, ma guardate il video ufficiale per rendervene conto meglio. Della serie, a Tale e Quale lo fanno meglio!







Video:


Testo:

[Verso 1]
Forse, non ho più domande da fare
forse, ogni tanto mi piace sbagliare
forse, mi ammazza la luce del sole
forse è umano odiarti

Probabilmente, io non avrei saputo fare ancora meglio
le mie esperienze, non devi prenderle sul serio

[Ritornello]
Voglio qualcuno che resti per me inafferrabile
cerco la zona che meno conosci di te
amo scoprirti ogni volta che perdi il controllo
sei fonte pura tra istinto ed illegalità
sei l’illusione che vince sulla realtà

[Verso 2]
Forse, non basta lavarsi le mani
forse, non voglio risposte già scontate
probabilmente, io non avrei dovuto cogliere il momento
la mia coscienza non vuole considerazioni

[Ritornello 2]
Voglio qualcuno che resti per me inafferrabile
cerco la parte che è meno domata di te
amo scoprirti ogni volta che perdi il controllo
sei fonte pura tra istinto ed illegalità
sei l’illusione che vince sulla realtà

[Verso 3]
Prima tutto è importante, poi non vale più niente (e dondolare)
prima non conta niente, poi diventa importante
la coerenza dell’inafferrabile

[Ritornello 3]
Voglio qualcuno che resti per me inafferrabile
sei fonte pura tra istinto ed illegalità
sei l’illusione che vince
sei l’illusione che vince sulla…
sei l’illusione che vince sulla realtà

2 commenti:

  1. Per una volta che nella panorama della musica leggera italiana c'è una che prova ad osare e sperimentare qualcosa di diverso e dal sapore più internazionale invece di essere incoraggiata, viene criticata e affossata a prescindere solo perché di cognome fa tatangelo. Tu dici che non è credibile e invece io l'ho trovata credibilissima anche perché ha tutte le carte in regola (bellezza, voce, carisma) per permettersi di abbracciare questo stile ed essere l'unica vera popstar italiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro lettore, da una parte ammetto che il lavoro dietro questo video c'è ed è tangibile, dall'altra però mi duole ammettere che la Tatangelo non ha quel ritmo e quel carisma per fare video del genere; le carenze si notano soprattutto nelle parti coreografate. Questo non toglie che lo sforzo di fare qualcosa di diverso sia apprezzabile, ma penso che scegliendo questa strada la Tatangelo non incontrerà molto il favore del pubblico nel nostro paese.

      Elimina