Ultime News

martedì 9 giugno 2015

Iggy Azalea respinta al Gay Pride


Non è di certo il periodo migliore per la rapper australiana Iggy Azalea, che in poco tempo ha visto cancellare il suo tour, e il suo concerto a Pittsburgh...
La cantante (parola di Cosmopolitan) è una delle star più odiate, a cause dei suoi tweet passati spesso razzisti e omofobi.
Per questa ragione i rappresentanti del Pride hanno cancellato l'esibizione della rapper.
"Non siamo d'accordo, non vogliamo che Iggy Azalea partecipi al pride. E' una scelta ipocrita nei confronti della comunità LGBT; quello di chiamare un'artista con un passato omofobo e razzista è stato un grande errore. Boicotteremo il pride poichè sentiamo questa scelta puramente commerciale e lontana dagli scopi del pride". 

Dopo questa dichiarazione Iggy è stata costretta a scrivere un annuncio su Twitter.

Nessun commento:

Posta un commento