Ultime News

lunedì 31 agosto 2015

VMA's 2015: Video delle esibizioni, Vincitori e gli eventi principali della serata


E' successo un po' di tutto ieri sera a Los Angeles, dove una coloratissima Miley Cyrus ha presentato i Video Music Awards 2015. Lo show è riuscito a ritrovare quella linfa vitale che aveva perso negli ultimi anni, forse grazie soprattutto alla scelta di MTV di riaffidare la conduzione ad una sola persona.

Come avevamo facilmente previsto, la grande protagonista della serata è stata Taylor Swift, che dopo aver aperto lo show insieme a Nicki Minaj ( che tra l'altro ha dato della puttana a Miley Cyrus! ), si è accaparrata i premi principali, è stata inquadrata per metà del tempo ed infine ha presentato il Vanguard Video Award a Kanye West. Proprio quest'ultimo, da cui ci aspettavamo un medley come quello di Beyoncé dell'anno passato, ha invece colto l'occasione per fare un discorso autocelebrativo, non mancando di mancare a fanculo tutti gli show dei premi, dai VMA's ai Grammy, per finire con il grande annuncio...si vuole candidare a presidente degli Stati Uniti nel 2020! Sapevamo che Kanye West era uno che credeva in se stesso, ma ieri sera è veramente andato oltre!

Ciliegina sulla torta, l'esibizione finale di Miley Cyrus, che ha dimostrato ancora una volta di non essere soggetta a nessuno, in primis le etichette discografiche, rilasciando a sorpresa e gratuitamente il nuovo album, presentato dal suo nuovo singolo, Dooo It! Ben fatto Miley!

Quale esibizione vi è piaciuta di più?

Vincitori:

Video of the Year: Taylor Swift & Kendrick Lamar – Bad Blood
Best Male Video: Mark Ronson & Bruno Mars “UpTown Funk!”
Best Female Video: Taylor Swift “Blank Space”
Artist to Watch: Fetty Wap
Best Pop Video: Taylor Swift “Blank Space”
Best Rock Video: Fall Out Boy “Uma Thurman”
Best Hip-Hop Video: Nicki Minaj “Anaconda”
Best Collaboration: Taylor Swift & Kendrick Lamar – Bad Blood
Best Video with a Social Message: Big Sean, Kanye West & John Legend – One Man Can Change the World
Best Choreography: OK Go “I Won’t Let You Down”
Best Art Direction: Snoop Dogg “So Many Pros”
Best Cinematography: Flying Lotus & Kendrick Lamar “Never Catch Me”
Best Direction: Kendrick Lamar “Alright”
Best Editing: Snoop Dogg “So Many Pros”
Best Visual Effects: Jack Ü & Justin Bieber “Where Are Ü Now”
Best Song of Summer: 5 Seconds of Summer “She’s Kinda Hot”
Video Vanguard Award: Kanye West


Video delle esibizioni:

Nick Jonas – Levels


Nicki Minaj – Trini Dem Girls / The Night Is Still Young / Bad Blood (with Taylor Swift) [Opening Act]



The Weeknd – Can’t Feel My Face



Demi Lovato & Iggy Azalea – Cool for the Summer (Live from The Orpheum Theatre)



Justin Bieber – Where Are Ü Now / What Do You Mean?



Tori Kelly – Should’ve Been Us



Pharrell – Freedom (Live from The Orpheum Theatre)



Twenty One Pilots & A$AP Rocky – HeavyDirtySoul / M$ / LSD



Miley Cyrus – Dooo It! (Closing Act)



1 commento:

  1. Nicki - vestita così sembra una baldracca, ma è un look tipico del suo paese e ci sta! Taylor poteva risparmiarsela questa comparsta

    Demi Lovato - Brava sì, ma niente di speciale, ancora non padroneggia il palco come fanno alcune sue colleghe ( all'inizio tremava tantissimo), ma imparerà

    Justin Bieber - Delusione, non ha voce

    The Weeknd - vocalmente bravissimo, ma ancora non mi comunica niente

    Miley - ha chiuso in grande, quello si che è padroneggiare il palco!

    RispondiElimina