Ultime News

martedì 5 gennaio 2016

Halsey - Roman Holiday. Testo e Traduzione



Testo:

[Verse 1]
Do you remember the taste of my lips that night
I stole a bit of my mother's perfume?
Cause I remember when my father put his fist through the wall that separated the dining room
And I remember the fear in your eyes
The very first time we snuck into the city pool
Late December with my heart in my chest and the clouds of my breath
Didn't know where we were running to
But don't look back




[Chorus]
Oh, we'll be looking for sunlight
Or the headlights
Till our wide eyes burn blind
We'll be lacing the same shoes
That we've worn through
To the bottom of the line
And we know that we're headstrong
And our heart's gone
And the timing's never right
But for now let's get away
On a Roman holiday


[Verse 2]
Could you imagine the taste of your lips if we never tried to kiss on the drive to Queens?
Cause I imagine the weight of your ribs if you lied between my hips in the backseat
I imagine the tears in your eyes
The very first night I'll sleep without you
And when it happens I'll be miles away
And a few months late
Didn't know where I was running to
But I won't look back


[Chorus]
Oh, we'll be looking for sunlight
Or the headlights
Till our wide eyes burn blind
We'll be lacing the same shoes
That we've worn through
To the bottom of the line
And we know that we're headstrong
And our heart's gone
And the timing's never right
So for now let's get away
On a Roman holiday


[Bridge]
Feet first, don't fall
Or we'll be running again
Keep close, stand tall

[Chorus]
Oh, we'll be looking for sunlight
Or the headlights
Till our wide eyes burn blind
We'll be lacing the same shoes
That we've worn through
To the bottom of the line
And we know that we're headstrong
And our heart's gone
And the timing's never right
But for now let's get away
On a Roman holiday
Traduzione:

[Verse 1]
Ti ricordi il sapore delle mie labbra quella notte
Ho rubato un po' del profumo di mia madre?
Perché ricordo quando mio padre ha tirato un pugno attraverso la parete che separava la sala da pranzo
E ricordo la paura nei tuoi occhi
La prima volta che ci siamo intrufulati nella piscina della città
Alla fine di dicembre con il cuore in petto e le nuvole del mio respiro
non sapevano verso dove stavamo correndo
Ma non guardare indietro

[Rit.]
Oh, cercheremo la luce del sole
Oppure i fari
Finchè i nostri grandi occhi non saranno acciecati dal calore
Allacceremo le stesse scarpe
Che noi abbiamo indossato 
In fondo alla linea
E sappiamo che siamo testardi
E non c'è più il nostro cuore
E la tempistica non è mai giusta
Ma per ora andiamo via
In una vacanza romana

[Verse 2]
Riesci ad immaginare il sapore delle tue labbra, se non avessimo mai provato a baciarci mentre andavamo nel Queens?
Perché mmagino il peso delle tue costole se ti sdraiassi  tra i miei fianchi sul sedile posteriore
Immagino le lacrime nei tuoi occhi
La prima notte dormirò senza di te
E quando succederà sarò a miglia di distanza
E un paio di mesi di ritardo
non sapevo dove stavo correndo 
Ma non voglio guardare indietro

[Rit.]
Oh, cercheremo la luce del sole
Oppure i fari
Finchè i nostri grandi occhi non saranno acciecati dal calore
Allacceremo le stesse scarpe
Che noi abbiamo indossato 
In fondo alla linea
E sappiamo che siamo testardi
E non c'è più il nostro cuore
E la tempistica non è mai giusta
Ma per ora andiamo via
In una vacanza romana

[Ponte]
Prima i piedi, non cadere
O saremo di nuovo in corsa
Stai vicino, rimani dritto

[Rit.]
Oh, cercheremo la luce del sole
Oppure i fari
Finchè i nostri grandi occhi non saranno acciecati dal calore
Allacceremo le stesse scarpe
Che noi abbiamo indossato 
In fondo alla linea
E sappiamo che siamo testardi
E non c'è più il nostro cuore
E la tempistica non è mai giusta
Ma per ora andiamo via
In una vacanza romana

Nessun commento:

Posta un commento