Ultime News

sabato 5 marzo 2016

Lorenzo Fragola - Qualsiasi Cosa, Tutto. Testo


Testo:

Parlami sincera questa sera
raccontami di te
mentre tutto il mondo è fuori a cena
siamo soli io e te
dimmi come stavi fino a ieri
lontano dai miei guai
e come sorridevi o piangevi
di fronte ai sempre o mai
mentre un altro stupido secondo
ti saluta questo mondo
le mani nelle mani stringo
più forte che posso
e il tuo profumo su di me
toglie il fiato e spacca il cuore
ma dammi una ragione una sola
per non lasciarmi andare ancora


Perché è stato troppo bello stare insieme a te
e svegliarmi la mattina averti affianco a me
poi di corsa uscire fuori per andare incontro
alla vita, ad ogni sfida, a tutto quanto, al mondo
e per riavere sguardi, foto rotte e notti insonni darei qualunque cosa
qualsiasi cosa
tutto

Ascolta la mia voce anche stasera
non senti come trema
e no non ho paura di sbagliare
è solamente vera
mentre un altro stupido secondo
viviamo fino in fondo
la tua pelle il tuo sapore
mi si attaccano addosso
il tuo profumo su di me
toglie il senso alle parole
ma dammi una ragione una sola
per non lasciarci andare ancora

Perché è stato troppo bello stare insieme a te
e svegliarmi la mattina averti affianco a me
poi di corsa uscire fuori per andare incontro
alla vita, ad ogni sfida, a tutto quanto, al mondo
e per riavere sguardi, foto rotte e notti insonni darei qualunque cosa
qualsiasi cosa
tutto
qualsiasi cosa, tutto

Perché è stato troppo bello stare insieme a te
e svegliarmi la mattina e averti affianco a me
poi di corsa uscire fuori per andare incontro
alla vita, ad ogni sfida, a tutto quanto, al mondo
e per riavere sguardi, foto rotte e notti insonni darei qualunque cosa
qualsiasi cosa
tutto

Nessun commento:

Posta un commento